sabato 14 aprile 2012

Calzuccioli


In un tempo non troppo lontano, sul pianeta Nonsodove, c'era un villaggio pieno di colori chiamato Calzamatta e gli abitanti di quel villaggio erano i calzuccioli, cuccioli di calzini dalle mille forme e dai mille colori!
Un giorno a Calzamatta arrivò la brutta notizia che sul pianeta Terra esistevano dei Bimbitristi, i calzuccioli sentito ciò si riunirono in fretta e furia e decisero che alcuni di loro dovevano venire sulla Terra per aiutare i Bimbitristi a ritrovare il sorriso.


I calzuccioli che da allora vivono sul nostro pianeta hanno l'abitudine di andare di notte casa per casa a rapire i calzini e quelli colorati dei bambini sono sicuramente i loro preferiti. Pensate che in una sola notte riescono a riempire tre grossi sacchi di calzini che vengono spediti a Calzamatta per poi fare ritorno sulla Terra trasformati in calzuccioli!


Quindi se mai vi dovesse capitare di vedere la vostra mamma che cerca disperatamente un calzino e non riesce a trovarlo ditele semplicemente "Non ti preoccupare mamma, il calzino sta bene, a quest'ora sarà già diventato un calzucciolo!"





*        *        *

Siccome quando mi parte il delirio mi prende proprio fino in fondo, ho scritto questa favoletta su dei fogli che ho sporcato con il caffè per dargli l'effetto invecchiato, in più ho lasciato uno spazio dove mettere il nome del calzucciolo e quello del bambino e le cose che promette di fare il calzucciolo...tipo assaggiare le pappe indigeste per primo e altre cose del genere...

Intanto la piccola comunità di calzuccioli che vive nel bosco delle zucche continua ad allargarsi e a casa iniziano a dirmi di cambiare spacciatore!

Un saluto dal bosco
Monia


14 commenti:

  1. Ma sono bellissimi!! e la favoletta pure!
    altro che cambiare pusher.. passami il nome!
    Ciao! buon we!
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihi...ok, ti passerò il nome ;)
      buon we anche a te!
      ciao, Monia

      Elimina
  2. C'è un premio per te da me!
    Vieni a prenderlo!
    Un sorriso senza gatto
    Blu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un premio?!?! corro...
      ciao,
      Monia

      Elimina
  3. Sono proprio carini!!!!!Che simpatici!!!ciao Romy

    RispondiElimina
  4. Cara Monia...non ho ancora visto il resto del tuo blog...ma ti devo scrivere subito...ANCHE TU COME ME SEI FISSATA CON LE CALZE!!!
    Stupendo...ti seguirò con grande piacere...complimenti...ora proseguo la visita del blog.
    A presto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! si... è diventata veramente una fissa =)
      un saluto dal bosco
      Monia

      Elimina
  5. Monia
    la storia è belllissima e originale e...
    i calzuccioli lo sono ancor di più!

    RispondiElimina
  6. Ma sai che queste creaturine sono davvero incredibili?????bellissime!!!
    Mi piacciono un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie,sono divertenti da fare...ci si può sbizzarrire =)

      Elimina
  7. Il premio qui sopra te lo sei ampiamente meritato, i tuoi calzuccioli sono veramente belli.
    Mi iscrivo volentieri tra i tuoi followers
    Maddalena

    RispondiElimina